È stato arrestato, dopo due settimane di ricerche e pedinamenti, uno dei componenti della banda che il 2 novembre 2001 assaltò le poste centrali di San Benedetto, uccidendo la guardia giurata Sandro Silenzi. L’uomo fermato è Attilio La Rosa, 47 anni, pregiudicato. La cattura è stata effettuata dalla Squadra mobile di Ascoli, in collaborazione con la Questura di Como. L’uomo, sfuggito alla cattura già lo scorso 30 ottobre grazie alla collaborazione di persone a lui vicine, si era rifugiato in un’abitazione di Albiolo (Como), appartenente ad una donna di 80 anni, denunciata per favoreggiamento personale insieme ad un’altra persona vicina all’ indagato.

La Rosa non ha opposto resistenza all’arresto ed è stato condotto nella casa circondariale di Como in attesa dell’ interrogatorio cui sarà sottoposto nei prossimi giorni ad Ascoli. La cattura di La Rosa si aggiunge a quelle, avvenute nei giorni scorsi, di Andrea Rivosecchi di San Benedetto, Mario Di Giuseppe di Como e Aurelio Guarino di Reggio Emilia

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 197 volte, 1 oggi)