De Amicis nel ruolo di terzino destro e Corradi come esterno di sinistra: potrebbero essere queste le novità della Samb che domenica prossima giocherà contro la capolista Avellino. Certo, permane valida l’ipotesi Quondamatteo impiegato nel suo ruolo naturale di terzino destro, ma capitan De Amicis nella sua carriera si è dimostrato un jolly delle corsie esterne, destre e sinistre, di difesa e centrocampo, e non dovrebbe avere problemi nel tornare nella linea arretrata.

L’allenamento (due tempi di mezz’ora scarsa) ha visto la vittoria dei titolari per 1-0, con rete di Soncin, che è apparso anche oggi molto reattivo.

Queste le squadre schierate da Colantuono al cospetto di un pubblico abbastanza numeroso:
“TITOLARI”: Pardini; De Amicis, Pedotti, Franchi, Manni; Teodorani, Napolioni, Delvecchio, Corradi; Fanesi, Soncin.
“RISERVE”: Carfagna (s.t. Marinelli); Quondamatteo, Cottini, Taccucci, Pirone; Zacchei, Di Serafino, Filippi, Camillucci (s.t. Tombesi); Turchi, Sergi.

Nel secondo tempo De Amicis, Taccucci e Zacchei hanno preso il posto di De Amicis, Franchi e Teodorani.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 132 volte, 1 oggi)