Contesa con il patron del Perugia Luciano Gaucci per il quale non c’è invece alcun dubbio che la società marchigiana sia sua. Agnello, che ricorda di essere stato “nominato dall’assemblea sociale del 23/9/2002”, la West spa e la Falv spa, quali proprietarie dell’intero capitale sociale, fanno sapere che “a seguito delle determinazioni successive a tale assemblea, ritenute non legittime”, hanno deciso di “tutelare in tutte le opportune sedi giudiziali, sia civili che penali, il loro buon diritto”, e che hanno promosso “azione cautelare tesa a richiedere il sequestro giudiziale” della società stessa. (Spr)

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 103 volte, 1 oggi)