Secondo una prima ricostruzione, i malviventi sarebbero riusciti ad entrare dalla porta a vetri situata sul retro del supermercato, e dopo aver inutilmente forzato la cassa della cartolibreria, si sono diretti al supermercato dove, secondo indiscrezioni, avrebbero messo le mani su circa sei mila euro.
Il colpo è stato scoperto dalla direzione dell’Eurospin al momento della riapertura pomeridiana.
Sul posto è subito intervenuta la polizia di stato di San Benedetto del Tronto e gli uomini della polizia scientifica che hanno effettuato tutti i rilievi del caso. Dei ladri però nessuna traccia.
L’estate scorsa l’Eurospin di Grottammare, in zona Fornace, era stato vittima di un furto analogo.
Anche in quell’occasione i ladri entrarono da una porta di servizio sul lato nord del supermercato e, dopo aver forzato tutti i registratori di cassa, se la filarono con l’incasso della mattinata.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 253 volte, 1 oggi)