Incentivi fiscali al commercio: la Regione ha finanziato 4.777 imprese locali, alle quale andranno contributi per 5 milioni e 797 mila euro. I fondi sono quelli della legge 449/97 e potranno essere utilizzati per il pagamento dell’Irpef, Irpeg e Iva.
Beneficiare del “credito d’imposta? sono le piccole e medie imprese commerciali e turistiche marchigiane. A differenza di quanto accaduto a livello nazionale, dove la percentuale del riparto non supera l’1,5-2,5% – sottolinea l’assessore al Commercio Marcello Secchiaroli – nelle Marche si è riusciti a soddisfare il 7,43% della quota richiesta dagli imprenditori.
L’istruttoria è stata condotta in collaborazione con le Camere di commercio, le quali sono disponibili a fornire tutti i chiarimenti necessari. Il servizio Commercio della Regione sta inviando le raccomandate ai beneficiari, che potranno comunque visionare, sin d’ora, le graduatorie sul sito Internet istituzionale: www.commercio.marche.it, pagina “finanziamenti?, alla voce “finanziamenti regionali?.
Inoltre sono state approvate anche le graduatorie delle domande, per l’anno 2002, di finanziamento del commercio nei centri storici (legge regionale 21/98), relativamente alle “Arre urbane e rurali? e ai “Comuni?
Il Servizio Commercio ha provveduto, nei giorni scorsi, a inviare a tutti gli interessati l’esito delle loro domande.
Le graduatorie sono sempre consultabili sul sito internet: www.commercio.marche.it alla voce finanziamenti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 144 volte, 1 oggi)