P.d’Ascoli: Vallorani, Grannò, Trionfi, De Angelis, Voltattorni, Alfonsi (48’ Scacchia), Marconi S, Filipponi (14’ Marconi G), Viscioni (espulso al 92’), Nespeca (78’ Giorgi) (Induti, Pizi, Malizia, Troli) All. Alesiani
Campiglione: Sacripanti, D’Amico, Barbabieti, Campanari, Moretti M (84’ Spreca espulso al 91’), Vallesi P (60’ Parasecoli), Gaggia, Gilla, Vallesi F, Tesei, Raffaelli (Ferrini, Alessandrini, Moretti A, Pasquarè, Iachini) All. Forò
ARBITRO: Ferranti di Ascoli Piceno
Il Porto d’Ascoli torna alla vittoria come lui sa fare, con quella convinzione e dosata cattiveria agonistica che hanno steso un ostico avversario. La gara si annunciava delicata, da una parte i locali reduci da due sconfitte consecutive e dall’altra gli ospiti, tra l’altro primi in classifica, con l’attacco più prolifico in trasferta (ben 11 reti). Dopo un inizio di rodaggio, al 10’ Vallesi F su una respinta di Trionfi ha l’occasione di segnare, Vallorani ha buoni riflessi e respinge di mano. Al 12’ Nespeca da una rimessa laterale, mette in movimento Alfonsi che da fondo campo crossa in mezzo per Marconi S, al volo spedisce di poco a lato. Al 26’ Marconi S, riesce a partire in contropiede sulla corsia di destra, vede Nespeca e lo serve, Sacripanti manda in angolo. Al 28’ Tesei si trova a distanza ravvicinata con Vallorani, cerca di driblarlo ma l’estremo difensore non si lascia incanzonare e devia in corner il suo tiro. È il 44’ quando Marconi S riesce sulla destra a fornire un cross per Marconi G, che viene spinto da dietro da Barbabieti in area. L’arbitro assegna il penalty, sul dischetto si presenta Nespeca, il tiro ed è rete. Abbraccio corale per l’esultanza del vantaggio intorno ad Alesiani. Nella ripresa l’arbitro lascia poco giocare, il trillo del suo fischietto è stato protagonista per il resto dell’incontro. Al 66’ Tesei scarica una gran botta alta sopra la traversa. All’ 88’ Viscioni ha due palle buone sui piedi che non riesce a finalizzare in rete. Lo stesso numero 9 viene espulso al 92’, un minuto prima era toccato a Spreca.
VALLORANI 6.5 pronto e decisivo negli interventi
GRANNO’, TRIONFI, DE ANGELIS 6.5 rischiano poco. Non era facile tenere a bada l’attacco più prolifico del campionato. Pronti ad anticipare, fermare e rincorrere l’avversario.
VOLTATTORNI 6 cerca di far girar palla
ALFONSI 6 esce per uno stiramento, aiuta ad impostare le azioni
MARCONI S 6.5 un quasi gol, si fa vedere spesso sulla fascia con buoni cross
FILIPPONI sv gioca pochi minuti, poi esce per infortunio
NESPECA 6.5 lotta per non farsi portare via la palla. Segna la sua 1° rete stagionale
VISCIONI 6 espulso nel finale, Sacripanti gli nega per due volte la gioia del gol
GIORGINI 6 un po’ in ombra. Pochi cross dalla sinistra
MARCONI G 6 si procura il rigore. Non si tira indietro quando deve aiutare i compagni
SCACCHIA 6 il ragazzo non si è lasciato intimorire dal calibro dell’avversario
ilelavip@tiscalinet.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 244 volte, 1 oggi)