Un cambio di cultura e di mentalità, prima ancora che di regole, organizzazione procedure che pone la soddisfazione del cittadino, il cliente della pubblica amministrazione, al centro degli obiettivi operativi e politici dell’Amministrazione stessa.

Per realizzare questi processi di innovazione è necessario che la Provincia utilizzi nuove tecniche gestionali, valorizzi ulteriormente le risorse umane disponibili al fine di conseguire il miglioramento dei servizi ed un più moderno controllo di gestione che ottimizzi le prestazione finanziare ed il contenimento dei costi, a vantaggio dell’aumento degli investimenti.

Nasce in questa ottica la collaborazione che la Giunta Provinciale ha deliberato di attivare con il Dr. Gianfranco Salvi, già Direttore dello stabilimento “Carlo Erba? (ora “Pharmacia?), poi Direttore Generale dell’ASL n.12 di S.Benedetto del Tronto e Direttore dell’Azienda dell’ASL n.9 di Grosseto, un rapporto come nuovo presidente del nucleo per il Controllo di Gestione della provincia picena.

Il Dr. Salvi, che ha svolto per lunghi anni attività manageriale di rilevante responsabilità in aziende private e pubbliche, è dotato di un ampio ed apprezzabile curriculum professionale, dal quale si rileva una intensa attività lavorativa ricca di lusinghieri ed ottimi risultati conseguiti, testimoniati da riconoscimenti di pubbliche Autorità: attestati di gratitudine, encomi, cittadinanze onorarie concesse nella Provincia di Grosseto ove egli ha operato recentemente lasciando un tangibile ricordo di ben operare come Amministratore pubblico nella impegnativa Azienda Sanitaria di Grosseto.

La collaborazione del Dr. Salvi nei settori indicati apporterà certamente significativi risultati a vantaggio dell’azione amministrativa e dell’attività programmatoria della Provincia.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 130 volte, 1 oggi)