P. Immacolata: Lanciotti, Filipponi (84’ Esposito), Lauretani, Pagnoni, De Angelis, Fulvi, Virgili, Volponi, Paoletti (73’ Angelini), Di Mattia, Vagnoni (90’ Ciarrocchi) (Antonelli, Ercole, Gentili, Mariani) All. Fioravanti
P.d’Ascoli: Vallorani, Grannò, Giorgini. Da Angelis, Voltattorni, Trionfi, Marconi S, Filipponi, Marconi G (68’ Troli), Nespeca (82’ Alfonsi), Viscioni (Amabili, Malizia, Pizi, Troiani) All. Alesiani
ARBITRO: Del Rosso di Fermo
Il Porto d’Ascoli incappa nella seconda sconfitta consecutiva giocando una gara al di sotto delle loro qualità e soprattutto delle loro potenzialità. Il Piazza Immacolata, avendo capito la giornata no degli ospiti, ha messo a segno due reti su due loro ingenuità. I primi 10’ vedono in avanti i ragazzi di Alesiani, è Viscioni ad inventare in cross per Marconi G che saltando per andare a colpire di testa trova invece quella del difensore locale. Nespeca prova dalla distanza e Lanciotti para in due tempi. Poi Grannò serve Nespeca defilato sulla destra e con un rasoterra costringe il portiere ascolano con il piede a salvare in corner. Adesso le cose cambiano e i locali prendono in mano le redini della gara sfruttando le disattenzioni altrui. Al 13’ Paoletti lasciato completamente solo dalla difesa ospite tenta il pallonetto e Vallorani di pugno allontana. Al 27’ Trionfi salva ti testa un tiro di Di Mattia. Al 29’ né Vagnoni, né Di Mattia e né Paoletti riescono a mettere la palla in rete dopo una mischia in area. Al 39’ Di Mattia parte sul filo del fuorigioco allarga per Pagnoni che spara alto. I bianco-celesti hanno l’occasione all’8’della ripresa di passare in vantaggio con Grannò con un tiro sulla linea. È il 55’ quando Vagnoni, in una mischia in area, riesce a trovare un buco per far filtrare il pallone in rete. Il raddoppio della squadra di Fioravanti arriva poco dopo, Grannò e De Angelis spalleggiano Virgili fino a commettere un ingenuo fallo da rigore. Sulla palla arriva Paoletti che trasforma la seconda rete. All’81’ Angelini si invola sulla fascia e al momento del cross è bravo De Angelis a mandare in angolo. Nei minuti finali il Porto d’Ascoli cerca di ridurre lo svantaggio e lo fa prima con Voltattorni con un rasoterra di poco a lato poi con Troli che con il piede non trova lo specchio.
VALLORANI 6 qualche imprecisione nelle uscite, due reti prese e un salvataggio di pugno
GRANNO’, DE ANGELIS, TRIONFI 6 la difesa non è stata perfetta, sono stati commessi errori evitabili che hanno portato alle reti di svantaggio. Tuttavia qualche buono salvataggio e recupero c’è stato.
GIORGINI 5.5 non riesce fornire cross ai compagni come sa fare lui
VOLTATTORNI 5.5 prova un rasoterra che esce, pochi spunti
MARCONI S 6 un 1° tempo migliore del 2°, ha cercato di offrire palle giocabili
FILIPPONI 5.5 difficoltà nell’impostare il gioco, oggi sotto tono
MARCONI G 5.5 poco aiutato e poco ha fatto sotto porta
NESPECA 6 prova a segnare e non ci riesce, si muove un po’ più degli altri
VISCIONI 5.5 sempre marcato non riesce a trovare né il tempo né palloni per segnare

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 120 volte, 1 oggi)