Una forte scossa di terremoto è stata registrata alle 11.33 a San Benedetto. La terra ha tremato per pochi secondi, ma il fenomeno è stato piuttosto intenso. Altre lievi ed impercettibili scosse si sono succedute nei minuti successivi. Non si segnalano danni a cose o a persone.

L’epicentro del sisma, secondo i dati dell’Istituto Nazionale di Geofisica, è stato individuato a 25 km. a Nord-est di Campobasso. La scossa sismica è stata di magnitudo 5.4, pari all’ ottavo grado della scala Mercalli. La prima scossa è stata avvertita in modo intenso in diverse regioni del Centro-Sud, dall’Abruzzo, alla Campania, alla Puglia, alla Basilicata. Nelle Marche il fenomeno sismico, pur se rilevante, è stato di minore intensità.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 318 volte, 1 oggi)