Una giornata avara di soddisfazioni per le prime in
classifica. Vince solo il Crotone, con un gol nel finale
che affonda definitivamente il Taranto relegandolo in
ultima posizione. Il Pescara, andato in vantaggio con
un colpo di testa di Apa, è stato raggiunto dal Chieti su
punizione. Pareggio ricco di gol fra l’imbattuto Teramo
e la ‘matricola terribile’ Martina (primo pareggio
stagionale per i pugliesi). Nelle posizioni di rincalzo,
perdono il Lanciano (battuto in casa dopo 14 successi
consecutivi fra le mura amiche) e la Fermana, mentre
sale il Giulianova, che stacca il gruppo delle squadre
che lottano per non retrocedere. Domani l’Avellino
giocherà a Sora, dove avrà la possibilità di tornare in
testa alla classifica.

Risultati della 9° giornata di andata, campionato di C1,
girone B.

  • Chieti-Pescara 1-1
  • Crotone-Taranto 1-0
  • Giulianova-Fermana 3-0
  • L’Aquila-Benevento 1-1
  • Lanciano-Paternò 0-2
  • Martina-Teramo 2-2
  • Torres-SAMB 1-0
  • Sora-Avellino (domani)
  • Vis Pesaro-Viterbese 1-1
  • Classifica

    Primo in classifica

  • Pescara 21
  • Zona play-off

  • Avellino 19
  • Crotone 18
  • Martina 16
  • Teramo 15
  • Centro classifica

  • SAMB 14
  • Lanciano 13
  • Fermana, Giulianova 12
  • Sora, Chieti, L’Aquila, Benevento 10
  • Zona play-out

  • Paternò 9
  • Vis Pesaro, Torres 8
  • Ultimo in classifica

  • Taranto, Viterbese 6
  • Avellino e Sora una partita in meno

    Prossimo turno (3 novembre 2002, ore 14:30)

  • Avellino-Martina
  • Benevento-Crotone
  • Fermana-Torres
  • Paternò-Sora
  • Pescara-Lanciano
  • SAMB-Vis Pesaro (ore 15:00)
  • Taranto-L’Aquila
  • Teramo-Giulianova
  • Viterbese-Chieti
  • Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
    (Letto 135 volte, 1 oggi)