Qello che inizialmente sembrava fosse un meteorite, dovrebbe essere un pezzo di fusoliera di un aereo, che si è staccato durante il volo.
L’allarme è scattato martedì mattina, quando nello stabile presso il numero civico 4 di via Mantegazza, è stata trovata dell’acqua all’interno dell’ascensore.
In seguito ad un sopralluogo è stato riscontrato un oggetto, conficcato tra la guaina di protezione dell’ascensore, spaccata, e i lastroni del tetto.
Una specie di tubo, della dimensione di 20 centimetri di lunghezza e 3,5 di diametro.
Come già detto, l’oggetto non è fortunatamente un meteorite, ma è comunque un oggetto estremamente pericoloso, se scagliato da un’altezza elevata.
Spetta ora a i Carabinieri stabilire da dove provenga tale tubo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 147 volte, 1 oggi)