La squadra di mister Pagana, anche lei reduce da una doppia promozione consecutiva (dalla D alla C1), si presenta a San Benedetto con i galletti della terza della classe, ad appena due punti dalla capolista Pescara.

Il Martina si schiera preferibilmente con due punte pure (Mitri e Manca, mentre Prisciandaro ha saltato diverse partite per infortunio) e gli esterni pronti ad appoggiare l’azione d’attacco (tra i quali spiccano i bravi Morello e Piccioni).

La Samb, per contro, schiererà probabilmente lo stesso undici vittorioso a Crotone (Soncin-Fanesi in attacco, Filippi-Delvecchio a centrocampo). Occhi puntati soprattutto sulla coppia d’attacco, parsa finora più complementare rispetto al due Turchi-Fanesi. Ad ogni modo, in panchina scalpitano i vari Napolioni, Corradi, Turchi e Kanjengele, che potrebbero ancora una volta risultare decisivi.

Se la Samb sconfiggerà il Martina, si insedierà in zona play-off, andando ad un solo punto dai pugliesi.

Tutti i numeri del Martina.

  • è reduce da 3 vittorie consecutive (parziale di 6 gol fatti e 2 subiti);
  • il Martina finora non ha mai pareggiato: 5 vittorie e 2 sconfitte;
  • 11 i gol fatti, 8 quelli subiti;
  • 4 le reti segnate in trasferta, 5 quelle subite;
  • sei sono i giocatori biancocelesti che finora hanno segnato almeno un gol: Mitri (4), Manca (3),
  • Piccioni, Ambrogioni, Prisciandaro e Morello (1);
  • finora sono stati ammoniti 17 giocatori del Martina;
  • il Martina ha subito una sola espulsione;
  • l’ultima vittoria esterna del Martina risale al 6 di ottobre (Chieti-Martina 0-1);
  • solo una sconfitta in trasferta per gli uomini di Patania, a Crotone, l’8 settembre (3-0).
  • LE ULTIME DUE GARE DEL MARTINA
    6 ottobre 2002
    Chieti-Martina 0-1
    CHIETI: Furlan; Turatti, Amadio, Gola, Petitto; Cherubini, De Simone, Suppa (20° s.t. Rajcic); Aquino (40° Plasmati), Biancolino (20° Papa), Tacchi. A disposizione: Fioretti, DíAnna, Dordi, Romito. All. Braglia.
    MARTINA (5-3-2): Indiveri; Ambrogioni, Moretti, Erra, Sottili, Martinelli; Morello, Pizzulli, Berardi (20° s.t Esposito); Mitri (41° s.t. Mancinelli), Manca (45° s.t. Piccioni). A disposizione: Esposito, Migliozzi, Variale, Musetti. All. Patania.
    ARBITRO: Rubino di Salerno.
    MARCATORE: 16* Manca.
    AMMONITI: Cherubini (C), Ambrogioni (M), Mitri (M), Gola (C).
    NOTE: Spettatori 1.554, incasso 17.941,43 euro. Calci díangolo 5-1 per il Chieti. Allontanato Patania per proteste.

    13 ottobre 2002
    Martina-Viterbese 2-1
    MARTINA: Indiveri, Ambrogioni, Erra, Martinelli, Moretti, Morello, Berardi, Campolattano, Piccioni (48°s.t. Varriale), Mitri, Manca (22° s.t. Musetti, 47° s.t. Mancinelli). A disposizione: G. Esposito, Migliozzi, R. Esposito, Sottili. All. Patania.
    VITERBESE: Musella, Kone, zappella, Pollini, Movilli (38°s.t. Filosi), DíAndrea, Favo, D’Alessandro (26° s.t. Sammarco), Maisto (29° s.t. Aurino), Martinetti, Santoruvo. A disposizione Sciarrone, Troise, Gimmelli, Cibocchi. All. Di Somma.
    ARBITRO: Fiori di Perugia.
    MARCATORI: 27° p.t. Mitri, 42° p.t. Martinetti, 27° s.t. Morello.
    AMMONITI: Berardi, Martinetti, Sammarco, D’Andrea, Morello.

    Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
    (Letto 133 volte, 1 oggi)