Gent.mo direttore,

in tutto questo bailamme di voci sulla società SAMB, vedo che nè voi nè gli altri organi di stampa, avete scritto una riga sulla presenza di Corioni (il presidente del Brescia) alla partita con il Taranto.
In questo momento di confusione sul proprietario della SAMB mi suona molto strano questo silenzio, potrei saperne qualcosa di più ???

Cordiali saluti

Maurizio Savini
magisist@virgilio.it

Caro Maurizio,
l’unica verità è che Luciano Gaucci ha deciso di rimanere al vertice della Samb fino alla fine di questo campionato. Dopo di che deciderà il da farsi ma ciò non esclude che abbia già raggiunto un compromesso con altri acquirenti, uno dei quali potrebbe essere Corioni. A precisa domanda, Luciano Gaucci, non ha nè negato ma nemmeno escluso accordi con l’industriale bresciano. “Non è il momento di pensare a queste cose, resto fino a giugno 2003”, la risposta testuale del patron rossoblù.
Questo il motivo per cui non abbiamo mai accennato ad una possibilità remota quale, in effetti, potrebbe essere Corioni.
Personalmente, però, sono del parere che l’occasione è buonissima per riportare sambenedettesi alla guida della società.
IL DIRETTORE

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 144 volte, 1 oggi)