Se ci si prende la briga di cercare sul sito dell’Unione Industriali della Provincia di Napoli (competente su Torre Annunziata, città natale del sedicente presidente della Samb); se si apre la finestra “Elenco delle Aziende”; se si clicca sul link “Agricole, Alimentari varie” – che, se non andiamo errati, dovrebbe essere il settore merceologico della (fantomatica?) Fonterme Spa – si rimane alquanto delusi: niente.

Voilà, le imprese del settore che appaiono sono due: la “Arnone snc” di Casoria e la “Aniello Esposito srl” (Aniello e non Agnello, si badi bene) di Pomigliano d’Arco. Due degnissime e rispettabilissime imprese del settore acque e bevande gasate che però niente hanno a che vedere con Francesco Agnello. Al telefono lo confermano i rispettivi amministratori e rappresentanti legali.

“Agnello chi?” La nostra inchiesta continua.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 171 volte, 1 oggi)