L’Ufficio Stampa dell’Unione Industriali della Provincia di Napoli ha ufficialmente confermato poco fa quello che noi avevamo già accertato nel precedente lancio di questo nostro giornale. La notizia ci è giunta da un collega di un’altra testata che sta svolgendo una parallela inchiesta sul caso Agnello-Samb.

L’idea di interpellare l’Assoindustria di Napoli è nata dopo che è stato notato come il sedicente presidente della Samb, a suo dire conosciuto imprenditore napoletano, abbia brillato per la sua assenza al Convegno dei Giovani Industriali (Francesco Agnello compirà 38 anni il prossimo giorno di Natale), l’importante manifestazione annuale della categoria che si è svolta di recente a Capri (l’isola, com’è noto, è a un tiro di schioppo da Napoli).

Particolare curioso che ci incoraggia vieppiù a proseguire nella nostra inchiesta:: volendo dare comunque una risposta al quesito che gli era stato posto, anzi incuriosito dal perché e dal per come ci sia questa affannosa ricerca di Agnello Francesco «noto imprenditore di Torre Annunziata», l’Ufficio Stampa si è messo a cercare su internet. E sapete cosa ha trovato? Ebbene sì, nient’altro che il nostro sito con l’inchiesta “Agnello chi?”. E il cerchio si chiude.

“Agnello chi?” La nostra inchiesta continua.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 159 volte, 1 oggi)