L’iniziativa nasce per supportare la richiesta presentata al Governo dall’UPI, dall’ANCI, dall’UNCEM, dall’AICCRE e dalla Lega delle Autonomie per inserire nella finanziaria 2003 un provvedimento che garantisca, in applicazione dell’articolo 119 della Costituzione, il pieno esercizio dell’autonomia finanziaria degli enti locali.

Altro elemento che verrà discusso nell’ambito della manifestazione è la realizzazione di un sistema di finanza provinciale basato sulla compartecipazione al gettito erariale, dal momento che solo con il rispetto dei principi di autonomia e di pari dignità tra Stato Regioni, Province e Comuni, sarà possibile realizzare una finanziaria in grado di garantire effettivamente lo sviluppo del Paese.

“L’adesione alla manifestazione – spiegano Pietro Colonnella, Presidente della Provincia e Ubaldo Maroni, Presidente del Consiglio della Provincia di Ascoli Piceno – è dettata dal fatto che il Governo, con la finanziaria 2003 tagliando i trasferimenti e bloccando le entrate autonome condiziona negativamente i bilanci degli enti locali, attuando nei fatti uno strangolamento finanziario che avrà conseguenze gravi soprattutto nei confronti dei cittadini. Una manovra che penalizza non solo il Sud, ma anche numerosi territori provinciali che si sono visti privare degli importanti strumenti di programmazione negoziata che erano stati varati dal Governo dell’Ulivo, dando un impulso determinante allo sviluppo (Patti Teritoriali, Prusst, Patti per il turismo)”.

Una forte critica in tal senso era stata unanimemente espressa dai Presidenti di Province anche nel corso del convegno “L’Europa dei Territori”. Il Presidente Colonnella si è impegnato a richiedere ai gruppi parlamentari del centrosinistra un deciso intervento per modificare la finanziaria.

La manifestazione, prevista per le ore 15,00, vedrà gli interventi di Fabio Sturani, Presidente Anci delle Marche nonché sindaco di Ancona; di Palmiro Ucchielli, Presidente UPI Marche e Presidente della Provincia di Pesaro e Urbino; di Maria Assunta Paci, Presidente Uncem delle Marche; di Cesare Camaroli, Presidente Lega delle autonomie e sindaco di Fano. Dopo il dibattito le conclusioni sono affidate a Sergio Chiamparino, Presidente della Commissione finanze dell’ANCI e sindaco di Torino.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 159 volte, 1 oggi)