La Samb torna nelle mani della famiglia Gaucci.
L’arrivo del neopresidente Agnello non aveva
entusiasmato la tifoseria rossiblù, che vedeva
quantomeno con perplessità la nuova dirigenza.

Da questo momento nulla di fatto.

Rimangono i dubbi e le preoccupazioni per una
situazione affatto lineare, proprio alla vigilia di una
partita delicata come quella con il Teramo.

Ulteriori particolari nei prossimi articoli

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 104 volte, 1 oggi)