La conferenza dei Presidenti delle Regioni ha condiviso il contenuto della comunicazione svolta dal presidente della regione Marche, Vito D’Ambrosio, sulla vicenda dell’attivazione della Scuola di Talassemia presso l’ospedale San Salvatore di Pesaro, soprattutto in relazione all’intenzione del ministro Sirchia di trasformare
tutta l’Azienda ospedaliera di Pesaro in IRCCS, pur conoscendo la contrarietà del governo regionale e degli Enti locali interessati (Provincia e Comune di Pesaro).
Nella sua comunicazione, D’Ambrosio ha posto in rilievo come ancora una volta non sia stata rispettata l’intesa interistituzionale siglata fra le parti il 30 maggio scorso, sottolineando, in particolare, come il Ministro della Salute abbia assunto iniziative senza averle preliminarmente concertate con la Regione, invadendo le prerogative regionali.
La Conferenza ha condiviso pienamente le dichiarazioni di D’Ambrosio, ha verificato che non esistono, allo stato delle conoscenze, interessi di altre regioni e ha incaricato il Presidente Enzo Ghigo di far conoscere tale decisione al Governo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 132 volte, 1 oggi)