ASPETTANDO AGNELLO. Inutile dire che la tifoseria e gli addetti ai lavori attendono con impazienza le ore 18 di domani, quando il dott. Francesco Agnello si presenterà alla stampa e ai tifosi. Il passaggio della proprietà da Gaucci ad Agnello è stato così improvviso da lasciare disorientati. È stata per San Benedetto una settimana di supposizioni e tantissime parole (e pensare che mercoledì scorso ancora nessuna poteva supporre un così radicale cambiamento!). Parte della tifoseria si sta dividendo sul giudizio da dare ai Gaucci e, di conseguenza, su quello da attribuire alla nuova società. Crediamo che prima di formulare qualsiasi ipotesi, sarà doveroso conoscere meglio Agnello, evitando giudizi frettolosi o prevenuti. Pare certo inoltre che Spartaco Landini (difensore dell’Inter e della nazionale negli anni ’60 e dirigente negli ultimi vent’anni di Genoa, Cagliari e Livorno) avrà un incarico dirigenziale nella Samb di Agnello.

TRASFERTA. I biglietti messi a disposizione dal Teramo ai tifosi della Samb sono finiti in meno di ventiquattro ore. Letteralmente polverizzati i mille e cento biglietti del settore Curva Ovest. Molti tifosi si muoveranno in autobus: una decina quelli organizzati dall’Onda d’Urto, che si muoveranno dal piazzale antistante allo stadio Riviera delle Palme a partire da mezzoggiorno (costo complessivo di 20 euro). Nel punto vendita T-Box di Nuovi Orizzonti sono rimasti a disposizione soltanto pochi tagliandi di Tribuna Laterale coperta, al prezzo di 26 euro.

SAMB. Napolioni non sarà dell’undici titolare. Il centrocampista romano sperava di essere disponibile per la trasferta di Teramo, ma in questi giorni sta conducendo un allenamento differenziato. È quindi probabile che a Teramo rivedremo la stessa squadra che ha vinto a Viterbo. «La partita di domenica prossima ci dirà se abbiamo compattato il gruppo e se siamo maturi per fare la nostra parte in questa categoria», dichiara il centrocampista De Amicis, neo-capitano rossoblù e molto importante, nella trasferta di Viterbo, sia nelle fasi di copertura che in quelle che lo hanno chiamato ad inserirsi in attacco. Un anticipo della Samb che affronterà il Teramo l’avremo domani, durante la consueta sgambatura prevista al campo “Sabatino d’Angelo” dell’Agraria a partire dalle 15, contro la formazione Beretti.

ARBITRO. Sarà il sig. Mauro Tonolini di Milano a dirigere Teramo-Samb. Sarà coadiuvato dai sigg. Simone Ghiandai e Mario Fratini, entrambi di Arezzo. (flamminipp@libero.it)

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 160 volte, 1 oggi)