Per aspirare al contributo occorre avere un contratto d’affitto registrato, la residenza a San Benedetto del Tronto, non avere proprietà e possedere un reddito familiare inferiore ai limiti previsti dal bando.

Presso l’Ufficio casa, dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13,30 e nei pomeriggi di lunedì e giovedì dalle 16 alle 18,30 è attivo un servizio gratuito di assistenza alla compilazione delle domande. Per usufruirne occorre portare con sé la documentazione inerente la casa e il reddito di tutti i componenti della famiglia.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 102 volte, 1 oggi)