“Cresco giocando� si sposta ancora. L’iniziativa, organizzata dalla Cooperativa U.S. Acli, si svolgerà nel prossimo fine settimana con 3 appuntamenti rispettivamente ad Ascoli Piceno, Roccafluvione e Martinsicuro.
Seguiti da istruttori specializzati, bambini e ragazzi di etĂ  compresa tra i 3 ed i 14 anni potranno partecipare a giochi sportivi.
La manifestazione, che è patrocinata dalla Regione Marche e dalla Provincia di Ascoli Piceno, promuove, oltre che l’aspetto sportivo dell’iniziativa, anche quello sociale.
Nel corso di “Cresco giocando�, infatti, saranno utilizzati soltanto palloni “equi� che sono stati realizzati nella Regione del Sialkot, in Pakistan, senza il lavoro minorile aderendo così alla campagna “Dai un calcio all’ingiustizia� lanciata dall’U.S. Acli Marche e dalla Provincia di Ascoli Piceno.
Gli appuntamenti del prossimo fine settimana sono i seguenti.
Sabato 28 settembre alle ore 16 gli istruttori di “Cresco giocando� saranno a Martinsicuro, presso la zona anfiteatro, fino alle ore 19, grazie all’iniziativa promossa dalla locale amministrazione comunale (in particolare l’assessorato ai servizi sociali), dalla Cooperativa U.S. Acli e dalla Banca Picena Truentina di credito cooperativo nell’ambito dei festeggiamenti per il centenario della nascita delle Casse rurali ed artigiane di Acquaviva e Monteprandone.
Sempre sabato 28 settembre la manifestazione si svolgerĂ  anche ad Ascoli Piceno presso il Parco giochi di via Verdi grazie alla collaborazione tra U.S. Acli e Seconda circoscrizione del Comune di Ascoli Piceno.
Domenica 29 settembre, invece, “Cresco giocando� farà tappa a Roccafluvione presso il Palazzetto dello sport alle ore 15 nell’ambito della “Festa dello sport e della solidarietà� organizzata dall’U.S. Acli delle Marche e della Cooperativa Marche Gest Onlus.
Per informazioni sull’iniziativa rivolgersi ai seguenti numeri telefonici: 0736341055 o 0736351188.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 110 volte, 1 oggi)