Il Comitato di Tutela Aziendale ha tenuto un incontro presso la Copop di Porto d’Ascoli per discutere su interventi che riguarderebbero la Sentina e la zona porto. Due realtà da riqualificare e su cui intervenire.

Al tavolo di incontro hanno partecipato per la Confesercenti Nino Capriotti, per la Confcommercio il Presidente Ivo Giudici e il direttore Giorgio Fiori, per l’Assoalbergatori Pazzaglia, per l’Assoindustriali Rolando Rosetti, per il CNA Aldo Marcozzi, per la Confartigianato Giuseppe Sciarra, per la Confcooperativa Romana Panichi, per la Legambiente Lina Lazzari, il Vice Sindaco Pasqualino Piunti e l’Assessore all’Urbanistica Leo Sestri. Politici, Parlamentari, Enti e Associazioni di Categoria per creare una Commissione che si occupi di queste due aree.

L’Amministrazione Comunale di San Benedetto nella persona dell’Assessore all’Urbanistica Leo Sestri si è detto felice dell’iniziativa anche se ha voluto ricordare che tale compito rientra nel programma del Piano Regolatore che verrà discusso in Consiglio Comunale. Stesso parere proviene dalla Legambiente, Lina Lazzari, membro del direttivo, si è dichiarata contenta di aver partecipato a un tavolo di discussione sulle sorti della Sentina, ma non deve essere scordato il ruolo delle Istituzioni in tale ambito. Prossimamente il Comitato terrà degli incontri settimanali e le Associazioni si consulteranno per eleggere il proprio rappresentante che parteciperà alla Commissione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 150 volte, 1 oggi)