Questa mattina in diversi Istituti scolastici è iniziato l’anno scolastico.
I primi a sedersi sui banchi di scuola sono stati gli studenti della media Curzi, dell’Istituto Tecnico per Geometri e del Liceo Classico Leopardi.

Tutto era pronto grazie anche all’intervento dell’Amministrazione comunale che, nonostante gli allagamenti degli ultimi giorni che hanno impegnato molti operatori dei Lavori Pubblici, hanno completato tutti i lavori di manutenzione dei plessi scolastici. Si è provveduto al controllo della sicurezza degli impianti antincendio e all’eliminazione delle barriere architettoniche. Inoltre ha affermato l’Assessore Lorenzetti: “ è stata terminata la segnaletica orizzontale nelle strade intorno a tutti gli edifici scolastici”. Un buon servizio è stato assicurato anche dalla Polizia Municipale che provvederà a mettere in servizio 12 operatori alla mattina e 10 al pomeriggio per il presidio davanti alle scuole e 17 vigilanti controlleranno il flusso di ragazzi in entrata e in uscita.

Novità quest’anno per l’Istituto Tecnico per Geometri “Fazzini” che questa mattina ha iniziato le sue lezioni nella nuova sede vicino al centro commerciale l’Orologio. Entusiasmo e soddisfazione tra i ragazzi e i docenti per una scuola aspettata venti anni e oggi diventata realtà con classi spaziose, laboratori e aule multimediali.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 92 volte, 1 oggi)