Un grande risultato per il settore giovanile della Riviera Samb Volley: il centrale Fabrizio Straccia ha conquistato il titolo di campione d’Italia con la rappresentativa regionale delle Marche al Trofeo delle Regioni che si è disputato a Napoli. Le Marche hanno battuto in finale il Lazio per 3/1. Il risultato è un grande riconoscimento per il sempre valido settore
giovanile della società sambenedettese, guidato con esperienza e capacità notevoli dal Professor Giuseppe Morioni. E’ la prima volta che un giocatore tesserato per la Riviera Samb Volley ottiene un simile risultato, che sarà uno stimolo per tutti i suoi compagni. Straccia nell’ormai prossimo campionato di serie C verrà aggregato alla prima squadra che affronterà il primo impegno ufficiale sabato 21 settembre con l’avvio della Coppa Marche, mentre la serie C partirà il 12 ottobre. La Riviera Samb Volley giocherà le sue partite
interne al Palasport ‘Bernardo Speca’ al sabato con inizio alle ore 21.15.
La serie C verrà suddivisa in gironi nei quali giocheranno le confermate Pesaro, Marotta, Senigallia, Falconara, Collemarino, Cus Ancona, Chiaravalle,
Porto Recanati, Treia, Grottazzolina e Riviera Samb Volley, oltre alle neo-promosse Fano, Ostra Vetere, San Severino, Lube Macerata e Civitanova. Il nuovo allenatore dei rossoblu è Massimo Marini, lo scorso anno protagonista in campo femminile con la Vyp Amandola.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 169 volte, 1 oggi)