E così è stato predisposto un nuovo intervento straordinario di disinfestazione che interesserà nelle prossime due notti tutti i parchi pubblici cittadini e le zone adiacenti, tutta Porto d’Ascoli fino alla Sentina, tutta la zona a monte della Statale 16 compresa tra le vie dei Lauri e Sigismondo Damiani. Per l’esattezza, i mezzi della ditta incaricata opereranno dalla mezzanotte alle 6 di domani, martedì 10, e dopodomani, mercoledì 11 settembre.

L’Amministrazione comunale invita tutti i cittadini che abitano in queste zone a prestare la massima attenzione. In particolare nelle prossime due notti si consiglia di tenere chiuse le finestre, non lasciare panni stesi all’aperto né generi alimentari esposti all’aria. Per chi coltiva frutta e verdura in giardini e orti compresi in queste zone, si consiglia di attendere almeno una settimana prima di consumare i prodotti. Un apposito avviso con le stesse indicazioni è stato affisso all’ingresso dei parchi pubblici e nei luoghi di maggior transito mentre un servizio di fonica avvertirà la popolazione.

L’assessore all’ambiente Ruggero Latini, che sta coordinando l’operazione, ricorda comunque che questo intervento va ad aggiungersi ai servizi di disinfestazione che, due volte alla settimana, la ASL 12 effettua su tutto il territorio comunale sin dall’inizio dell’estate. Sempre Latini comunica che nei giorni scorsi, di concerto con la ASL, nelle aree dove esiste ristagno d’acqua e quindi dove è probabile che questi insetti trovino terreno fertile per la riproduzione, il Comune ha fatto distribuire pastiglie di prodotti antilarvali e disinfettante per combattere i cattivi odori.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 106 volte, 1 oggi)