Sono state così accolte le richieste degli operatori turistici – senza dubbio sfavoriti dalle condizioni meteorologiche – di garantire intrattenimento e svago anche ai turisti ospiti della città nel mese di settembre.

Inoltre, con un’altra ordinanza che viene incontro alle richieste dei titolari di centri di abbronzatura e solarium, il sindaco ha disposto che tali esercizi siano esonerati dall’obbligo della chiusura infrasettimanale del lunedì.

La decisione è determinata dal fatto che “è volontà dell’Amministrazione assicurare la prosecuzione di tale servizio in modo più rispondente alle richieste dei cittadini interessati che, di fatto, hanno frequentato le suddette attività in orari liberi e comunque più consoni alle proprie esigenze personali e lavorative”.
(rositaspinozzi@tin.it)

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 148 volte, 1 oggi)