San Benedetto del Tronto, 18 agosto 2002.

SAMB: Pardini 6, Ogliari 7, Pirone 6.5 (dal 16° s.t.. Quondamatteo 6), Napolioni 7, Franchi 6.5, Pedotti 6.5, Teodorani 8 (14° s.t. zacchei 7) , Filippi 7.5, Soncin 6, De Amicis 6, Sergi 6.5 (22° s.t. Pilleddu 6.5).

A disposizione: Marinelli, Taccucci, Cottini e Tombesi.

All. Matricciani-Colantuono.

GIULIANOVA: Bucchi 6, Del Grosso 4.5, Del Grosso 5, Cassano 5(26° s.t. Di Felice s.v.), Maivri 5, Epifani 6, Frisenda 6, Di Cola 5, Califano 5.5, Biagioni 4.5 (26° s.t. Cossu), Antenucci 5(14° s.t. Camelo 5.5).

A disposizione: Di Clemente, Feragalli, Di Luca, Di Felice.

All. Galderisi.

ARBITRO: Rocchi di Firenze 6.5.

Reti: De Amicis al 33° p.t., di Napolioni al 6° s.t., di Epifani al 37° s.t. e di Pilleddu al 44° s.t.

Ammoniti: Franchi, Pedotti, Biagioni e Pilleddu.

SPETTATORI: circa 3.500 con circa 150 tifosi del Giulianova presenti in Curva Sud.

NOTE: Prima dell’inizio della partita vi è stato un minuto di raccoglimento per commemorare l’ex giocatore della Samb Alberto Astraceli, deceduto in settimana. A partire dalle 16:30 hanno giocato sul terreno di gioco i ragazzi della scuola calcio Samb di Maurizio Simonato.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 389 volte, 1 oggi)