Dovranno definirsi i lavori di rifacimento dello Stadio Riviera delle Palme – Amichevole con la Truentina, in prova Zaccagnini e il belga Haeldermans – Caso Fiorentina: Ternana ripescata?

In queste settimane dovrà definirsi il piano dei lavori di rifacimento del Riviera delle Palme: attualmente la Commissione di Vigilanza non permette la presenza di più di 5.000 spettatori. Per superare tale limite occorre una deroga del Sindaco, come avvenuto durante gli ultimi play-off. “Quest’anno avremo un’agibilità per 10.000 spettatori – spiega il direttore generale Claudio Molinari – L’incontro con i rappresentanti del Comune, in programma la settimana scorsa, è stato spostato a giovedì prossimo, a meno di imprevisti?. Comunque sia, Molinari ha ottenuto l’assicurazione che il Riviera delle Palme sarà messo a norma già entro la prima di campionato: in programma ci sono le zone di deflusso degli spettatori, l’impianto anti-incendio oltre che un sistema di telecamere a circuito chiuso. Da parte nostra suggeriamo di adeguare anche i bagni alla nuova categoria: in diversi settori sono in uno stato di sfacelo.

SAMB. Procedono gli allenamenti nel ritiro di Spoleto; domani la Samb affronterà in amichevole la Truentina Castel di Lama, neopromossa in serie D. Inizio previsto per le ore 17:00 allo stadio di Spoleto. Mister Colantuono sta valutando le condizioni fisiche di Kanjengele (pubalgia) e di Taccucci (noie muscolari), ma anche altri giocatori rischiano di saltare l’incontro: gli ultimi dubbi saranno sciolti dalla rifinitura di domani mattina. “Sicuramente l’amichevole si svolgerà in maniera diversa rispetto a quella di domenica scorsa?, dice Colantuono, dunque non bisogna aspettarsi un primo tempo in cui giocheranno i nuovi acquisti e una ripresa con i vecchi giocatori della Samb: si comincerà ad ‘amalgamare’ i due gruppi.
Scenderanno comunque in campo Paolo Zaccagnini (classe 1977) e il belga Stijn Haeldermans (classe 1975), due giocatori che si sono aggregati con il resto della squadra nei giorni scorsi. zaccagnini lo scorso anno ha giocato con il Chieti (30 presenze e 3 reti): è un esterno destro di centrocampo. Attualmente il giocatore ha un contratto che lo lega alla famiglia Gaucci: Colantuono e lo staff dirigenziale dovranno valutare se Zaccagnini andrà a Catania o giocherà con la Samb. Nel secondo caso, la Samb si troverebbe con almeno tre esterni desti: Zaccagnini, Zacchei e Teodorani. Un po’ troppo: uno sarebbe sicuramente di troppo. Diversa la situazione del belga Haeldermans: il ragazzo è in prova. È un fluidificante difensivo sinistro che ha giocato nel Fortuna Sittard (Olanda) e in altre formazioni della Serie A olandese, oltre che con lo Standard Liegi. La Samb, nel suo ruolo, ha Pirone e, potenzialmente, Quondamatteo e De Amicis. Si tratterà di verificare se Haeldermans potrà dare maggiore qualità a quel settore di gioco: in quell’ipotesi, farebbe al caso dei rossoblù.

TERNANA RIPESCATA? Per la Fiorentina sono ore drammatiche: il club viola rischia di non iscriversi al prossimo campionato di Serie B e di dover ripartire da serie inferiori. In questo caso (molto probabile) la Ternana dovrebbe essere ripescata per il campionato di Serie B. Gli umbri sono dati per favoriti nella vittoria del girone di C1/b. (flamminipp@libero.it)

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 588 volte, 1 oggi)