Disappunti Quotidiani

0

Cambiano i sindaci ma il popolo non conta mai

Dall'entrata in vigore della nuova Legge, i candidati sindaci continuano a demonizzare il primo cittadino in carica per poi ricalcarne le orme una volta eletti. Una costante che sta portando alla desertificazione in tutti i sensi di una città viva qual era San Benedetto del Tronto oltre alla continua mancanza di rispetto per la volontà popolare

4

Crocchette misere e il giornalista da Cane da Guardia diventa Cane da Compagnia

Il Padrone non è mai nelle fila dell'opposizione o delle minoranze, perché tali non possono essere "padrone" per definizione. E allora il Giornalista da Compagnia sarà allettato dal ricevere una crocchetta-notizia da chi è maggioranza e governo, rafforzando così il Potere costituito, democraticamente o meno non ci interessa, invece che facendo le pulci alla maggioranza

13

San Benedetto sta morendo. Ex Curzi, Lungomare, perché accettare la Non-Partecipazione di Piunti?

E adesso? Niente, nulla. Tabula davvero rasa. Così una città muore perché diventa incapace di reagire e di pensare al proprio futuro. Così chi gestisce una città deve correre il rischio anche di provocarla e indicare piani di pensiero più alti, per scuoterla e scoprire un tessuto vivo che è un patrimonio che va oltre la prossima tornata amministrativa.

0

Letterina al Babbo Natale delle Conferenze Stampa

Fai che le conferenze stampa che si terranno nei prossimi 365 giorni saranno conferenze dove il giornalista potrà svolgere la sua funzione di approfondimento e non, semplicemente, sostituirsi a quella che può sembrare quasi una pubblicità a volte istituzionale, a volte neanche tanto

0

Alessio Di Massimo non è più l’Eterno Incompiuto

Come nel suo primo gol tra i professionisti, con il Padova, l'attaccante ha bene impressionato nel ruolo di falso nueve, Ma quel che colpisce è la sua trasformazione: da ragazzino narciso e scriteriato a centravanti generoso nei ripieghi e nel giocare come regista avanzato. La Samb dell'ultimo mese e mezzo è da primi cinque posti

1

Il Concerto di Capodanno serve davvero a San Benedetto?

Non sappiamo cosa possano garantire, in termini di ritorno economico, i Gemelli Diversi rispetto ai Pupazzi o alle simpatiche cover band della zona. Un conto è organizzare un evento che "buca" la comunicazione nazionale, un conto spendere 35 mila euro per due ore in Piazza e tutto finisce lì