SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Per il terzo anno si replica con l’estemporanea di pittura e arti grafiche “Sentina tra natura, storia e colori”, che avrà luogo nelle giornate di sabato 16 e domenica 17 settembre nella Riserva Naturale Sentina.

La partecipazione è libera a tutti gli artisti italiani e stranieri, senza limiti di età (per la partecipazione da parte di minori è necessaria la presenza e autorizzazione di adulto responsabile), che potranno presentare una sola opera, con o senza cornice, firmata e recante sul tergo del supporto utilizzato le generalità ed il numero assegnato al momento dell’iscrizione. E’ possibile impiegare qualunque tecnica, purché l’opera abbia le dimensioni (base e/o altezza) non superiori a cm. 70×100, e spessore non superiore a 50 cm. I concorrenti dovranno presentarsi muniti di supporto (tela); colori; materiali propri; cavalletto o altra adeguata base di lavoro ed eventuale telo copri tutto per la protezione dell’opera.

Per partecipare è necessario iscriversi entro il 14 settembre compilando un apposito modulo disponibile nella home page del sito web del Comune di San Benedetto del Tronto (www.comunesbt.it) o nel sito della Riserva (www.riservasentina.it)

Al fine di valorizzare il lavoro degli artisti, nel mese di gennaio 2018, l’organizzatore, qualora si accertassero le disponibilità economiche, intende esporre le opere alla Palazzina Azzurra o altro luogo disponibile per 10 giorni e realizzare un catalogo delle opere prodotte.

Tutti gli artisti del territorio e gli appassionati di arti grafiche sono invitati a partecipare all’iniziativa.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 190 volte, 1 oggi)