SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Circe si fa sentire e dopo la frustata di domenica il mattino di lunedì non ha tradito le previsioni: pioggia forte su tutta San Benedetto anche se la città ha assorbito un po’ meglio il colpo rispetto a poche ore prima, quando gli allagamenti hanno interessato tutti i sottopassi ferroviari e moltissime zone della città.

Alle ore 9 il professor Massimiliano Fazzini ha diramato un bollettino meteorologico valido per tutta la Riviera delle Palme: “La depressione fredda attualmente centrata sul Basso Tirreno mantiene attive condizioni di spiccata instabilità, con probabili rovesci anche temporaleschi per l’intera giornata. Nella notte e nelle prime ore di domani il passaggio di una linea di instabilità molto intensa potrebbe provocare fenomeni anche violenti. Sino alle 24 di oggi lunedì 23 luglio, non si possono escludere fenomenologie molto violente, con cumulate di 50 millimetri”.

Probabilmente si assisterà anche ad una mareggiata notturna con il vento in aumento dopo la mezzanotte.

Il prossimo bollettino meteo sarà emesso alle ore 20.

(Letto 3.794 volte, 1 oggi)