SAN BENEDETTO DEL TRONTO- Mercoledì 10 agosto, presso il Circolo Nautico Ragn’A Vela di San Benedetto del Tronto alle ore 21,30, avrà luogo il recital di musica e parole, inserito in un ciclo d’incontri letterari.

L’evento, pensato grazie ai lavori della rivista sanbenedettese UT di Massimo Consorti, Francesco Del Zompo, Pier Giorgio Camaioni e Marco Fazzini, docente presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia, sarà incentrato sulle immagini suscitate dal mare, dal viaggio per mare e dalla malinconia.

Il percorso che si seguirà, nella serata di mercoledì, sarà quello di indagare due ricerche parallele: quello della rivista bimestrale d’arte e fatti culturali UT – già al quinto anno di pubblicazione – e gli intrecci tra le parole di grandi poeti contemporanei e le musiche scritte da Gionni Di Clemente e da Bruno Censori.

Di Clemente regalerà un sunto della sua ricerca teorica e pratica sulla musica delle culture balcaniche, arabe, indiane e l’adozione di strumenti propri di quelle culture come l’oud, il sitar, il bouzouki.

Ospite d’eccezione Enzo La Marca, attore e scrittore ascolano, già da tempo impegnato nel teatro della compagnia dei Giuffrè. La Marca leggerà il racconto di Gino Piergallini, che la stessa rivista UT ha voluto premiare come scritto meritevole, tra i tanti pervenuti in redazione, per il premio internazionale da loro indetto.

Saranno gli stessi curatori della rivista a presentare gli obiettivi, i successi e gli autori della loro iniziativa editoriale, leggendo una selezione di testi dall’ultimo numero incentrato sulla malinconia, al quale hanno contribuito, tra gli altri, Enrica Loggi e Michela Matani. L’ingresso è gratuito fino a esaurimento posti.

(Letto 48 volte, 1 oggi)