ASCOLI PICENO – Le Fiamme Gialle del nucleo di Polizia Tributaria di Ascoli Piceno hanno tratto in arresto mercoledì 10 giugno, un uomo di sessantadue anni, P.C., trovato in possesso di 50 grammi di cocaina.

La sostanza è stata rinvenuta all’interno dell’abitazione dell’uomo, residente nella zona dell’elpidiense, occultata all’interno di due pacchetti di sigarette, già confezionata in 18 dosi pronte per lo spaccio.

Durante la perquisizione sono stati sequestrati anche un coltellino a serramanico, un bilancino elettronico e banconote per il volare di 500 euro. Le indagini delle Fiamme Gialle continuano alla ricerca dei canali di fornitura utilizzati.

Pare anche che l’uomo, che si trova ora presso il carcere di Marino del Tronto, abbia tentato di reagire al blitz degli uomini della Finanza, visto che è stato anche accusato di “Resistenza a pubblico ufficiale”, per violazione dell’articolo 337 del codice penale.

(Letto 415 volte, 1 oggi)