ANCONA – Nel prossimo mese di gennaio ci saranno le elezioni per il rinnovo delle cariche all’interno del Comitato Regionale Marche della Federazione Italiana Giuoco Calcio. Fino a pochi giorni fa il candidato presidente era unico: il presidente uscente, professor Paolo Cellini. Ora, invece, al Presidente uscente si è aggiunto un secondo candidato: il professor Marco Bernacchia, già Presidente del Comitato Regionale Marche Settore Giovanile e Scolastico per un ventennio (1988-2008). Le società marchigiane avranno, così, la possibilità di poter scegliere fra due Dirigenti conosciuti, stimati e, soprattutto, competenti e perfettamente coscienti delle problematiche del calcio marchigiano.

Per il professor Bernacchia, però, prima del confronto con il collega Cellini, ci sarà l’ardua sfida di arrivare a poter presentare la sua candidatura: dovrà, infatti, riuscire ad avere l’appoggio delle società con un numero considerevole di firme; non sarà facile viste le preclusioni e i paletti imposti dal regolamento elettorale. Tuttavia, una cosa è certa: se le società lo vorranno, nelle Marche potrà esserci la possibilità dell’alternativa.

(Letto 554 volte, 1 oggi)